fbpx
abito da sposa
Wedding

Prima prova dell’abito da sposa: 3 consigli utili su come affrontarla

 

Con chi farsi accompagnare? Cosa indossare? Niente panico! Ecco 3 consigli utili su come affrontare la prima prova dell’abito da sposa

È arrivato il momento: quello della scelta dell’abito da sposa.
Finalmente potrai avere una prima sensazione di ciò che vivrai il grande giorno.
La prima prova dell’abito in atelier è un aspetto critico per tante future spose, che hanno paura di non trovare l abito giusto, ma al contempo è una fase nell’organizzazione del matrimonio, ricca di emozioni per te e per chi ti accompagnerà.
Avrai una prima proiezione di te stessa nel giorno delle nozze, intenta a varcare la navata della chiesa, con in mano il bouquet, per raggiungere quello che diventerà l’uomo della tua vita.
Ogni donna sogna e immagina quello che sarà l’abito che l’accompagnerà in questo giorno tanto importante per la sua vita. A sirena, classico, moderno, bianco, avorio, e così via. Esistono tantissimi modelli tra cui scegliere.
 
Innanzitutto, niente panico. La scelta è variegata, per cui potresti non trovare “quello giusto” al primo colpo e potresti aver bisogno di provare più abiti.
Molte persone sottovalutano o danno per scontato alcuni aspetti da considerare nel momento in cui ci si reca in atelier per la prima prova dell’abito. Con chi farsi accompagnare? Cosa indossare? Scopriamolo insieme.
 
Sono 3 i consigli che posso darti.

1. Porta con te 2 o al massimo 3 persone di fiducia

È importante scegliere chi voler portare con sè durante la prova dell’abito.
Questa scelta non deve essere messa in secondo piano. Quel giorno si condividerà una bella emozione ed è necessario evitare ogni tipo di confusione.
È un momento profondamente intimo, per cui ti consiglio di circondarti di poche persone fidate, meglio se familiari. Mamma ed eventuali sorelle sono le prime della lista.

2. Indossa un intimo color carne

Non tutte sanno che un intimo adeguato può aiutare nella scelta dell’abito.
Naturalmente l’intimo non sarà lo stesso che avrete il giorno del matrimonio, ma potrà aiutarvi molto indossare un modello neutro, color carne, che riesca a risaltare meglio la vestibilità dell’abito, dando l’idea di come sarà quel giorno.

3. Non avere la preferenza verso un modello

Altro errore comune è quello di presentarsi in atelier con foto di modelli di abiti prese da Internet. Anche se possono piacere, quei modelli potrebbero non essere adatti alla tua figura.
Gli abiti vanno indossati e provati per trovare il più adatto alla propria fisicità, in modo da risaltare anche le forme. Non preoccuparti di provarne tanti. Affidati ai consigli, che ti vengono forniti dai professionisti dell’atelier.
 
Seguendo questi consigli, sarai pronta per affrontare conserenità, il tuo primo appuntamento con l’abito bianco. Non farti prendere dall’ansia e goditi questo momento, con le persone che ami.
Il grande giorno sta per arrivare!
 
 
Per rimanere aggiornato su altri consigli utili, seguimi sulla pagina Facebook D’Amora events.

SE VUOI RICEVERE UNA MINI GUIDA GRATUITA PER ORGANIZZARE IL TUO MATRIMONIO 

LASCIA LA TUA EMAIL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *